Home - Magazine - Guide - I più Affascinanti Siti Archeologici (con cartina) in Sardegna da Visitare
5
(18)

I più Affascinanti Siti Archeologici (con cartina) in Sardegna da Visitare

Scopri i siti archeologici più importanti e affascinanti in Sardegna: dai nuraghi alle Tombe dei Giganti, scopri i monumenti a cielo aperto.
Tharros


Chatta con Gavina, l’intelligenza artificiale che sa tutto sulla Sardegna.
Vai alla chat

Contenuti

Nuraghi Sardegna, mappa

Mappa cartina dei siti archeologici della Sardegna

Area Archeologica del Monte
Area archeologica di Nuraghe Scalas
Area Archeologica Nuraghe Mannu
Area Archeologica S'Ortali 'e Su Monti
Bau Nuraxi
Complesso archeologico del Nuraghe Antigori
Complesso nuragico di Palmavera
Complesso Nuragico e Nuraghe di Noddule
Complesso Nuragico Sos Nurattolos
Complesso Nuragico Su Nuraxi
Fonte nuragica di Su Notante
Fonte Nuragica Su Lidone o Santa Lulla
Il Nuraghe del lago Coghinas
Il Nuraghe Di Seddone
Il Ritorno Del Nuraghe
Museo Archeologico Su Mulinu
Museo della Valle dei Nuraghi del Logudoro-Meilogu
Museo Mostra Nuragica
Nuraghe
Nuraghe 'e Portu
Nuraghe Monte Littu
Nuraghe Sa Gurutta
Nuraghe Sas Doppias
Nuraghe Su Nurache
Nuraghe Su Nuraxi - Samatzai
Nuraghe Forti Becciu
Nuraghe Su Cunventu
Nuraghe Abbaìa
Nuraghe Abbauddi
Nuraghe Adoni, Villanova Tulo
Nuraghe Agnu
Nuraghe Aiga
Nuraghe Ala
Nuraghe Albucciu
Nuraghe Aleri
Nuraghe Alteri
Nuraghe Antoniarrù
Nuraghe Ardasai
Nuraghe Arrubiu
Nuraghe Asoru
Nuraghe Attentu
Nuraghe Aurù
Nuraghe Barrabisa
Nuraghe Barriatogghju
Nuraghe Bastianazzu
Nuraghe Bau 'e Tanca
Nuraghe Benas
Nuraghe Bia
Nuraghe Biunisi
Nuraghe Boschinu
Nuraghe Burghidu
Nuraghe Busauru
Nuraghe Cae, Pozzomaggiore
Nuraghe Candelargiu
Nuraghe Coa 'e Serra
Nuraghe Coi Casu
Nuraghe Conca di Riu
Nuraghe Corbos
Nuraghe Corros de trubutzu
Nuraghe Corru Longu
Nuraghe Crabia
Nuraghe Crabioni
Nuraghe Crastu
Nuraghe Cuccuru Nuraxi
Nuraghe Cugui
Nuraghe Cugulasu
Nuraghe d'Agliacana
Nuraghe De Rosa
Nuraghe Demuro
Nuraghe di Is Paras
Nuraghe di Monte Ruju / Naracu di Mònti Ruju
Nuraghe di Sassari 2
Nuraghe Don Micheli
Nuraghe Dronnoro
Nuraghe Duvilinò
Nuraghe e Chiesa di Santa Sabina
Nuraghe e tomba dei giganti Nieddïo
Nuraghe e Tombe dei Giganti di Seleni
Nuraghe Elighe Onna
Nuraghe Fenu
Nuraghe Floris
Nuraghe Fronte Mola
Nuraghe GABRIELE/SA BADDE /PANATTA
Nuraghe Gasoru
Nuraghe Genna Corte
Nuraghe Genna Maria
Nuraghe Gianbasile
Nuraghe Giannas
Nuraghe Giardoni
Nuraghe Gilorthi
Nuraghe Goni
Nuraghe Guardia Manna
Nuraghe Gulunie o Osalla
Nuraghe Gurguniai
Nuraghe Iloi
Nuraghe Intro 'e Serra
Nuraghe Intro ‘e padente (Mereu)
Nuraghe is Cangialis
Nuraghe Is Meris
Nuraghe Iscrallotze o Bolessene
Nuraghe Ispiene
Nuraghe Izzana
Nuraghe La Prisgiona
Nuraghe Larthiò
Nuraghe Latt'e Pudda
Nuraghe Lerno
Nuraghe Li Conchi
Nuraghe Lighei
Nuraghe Littu
Nuraghe Litu Ertiches
Nuraghe Livrandu
Nuraghe Longu
Nuraghe Longu di Padria
Nuraghe Loppelie
Nuraghe Losa
Nuraghe Lu Naracacciu
Nuraghe Lu Naracu
Nuraghe Lu Palazzu
Nuraghe Luchìa
Nuraghe Lugherras
Nuraghe Majori
Nuraghe Mannu
Nuraghe Mannucciu
Nuraghe Marcolinu
Nuraghe Mindeddu
Nuraghe Mitza Sa Granaccia
Nuraghe Monte Carru
Nuraghe Monte E Forru
Nuraghe Monte Ollastu
Nuraghe Monte Pranu
Nuraghe Monti Canaglia
Nuraghe Monti Canu
Nuraghe Moru
Nuraghe Municca
Nuraghe Mura Fratta II
Nuraghe Muristene
Nuraghe Nanni Arrù (Quartucciu)
Nuraghe Nastasi
Nuraghe Nerelie
Nuraghe Neulè
Nuraghe Nieddu
Nuraghe Nieddu
Nuraghe Nieddu
Nuraghe Nolza Area Archeologica - Cooperativa Ortuabis
Nuraghe Noriolo
Nuraghe Nuracacciu
Nuraghe Nuracale
Nuraghe Nuraddeo
Nuraghe Nurassolu
Nuraghe Nuraxi
Nuraghe Nuraxi Figus
Nuraghe Nurru
Nuraghe Oes
Nuraghe Oisu
Nuraghe Orgodùri
Nuraghe Orgono
Nuraghe Orgosì, Ghilarza
Nuraghe Orolio
nuraghe Orolo, Bortigali
Nuraghe Orosai
Nuraghe Orotzeris
Nuraghe Osseli
Nuraghe Paddaggiu
Nuraghe Pedru Pascale
Nuraghe Perchetta
Nuraghe Perd'e Sorris
Nuraghe Ponte, Dualchi
Nuraghe Porceddus
Nuraghe Porto Pirastu
Nuraghe Purruddu
Nuraghe rio mannu
Nuraghe Riu Mulinu Cabu Abbas
Nuraghe Riu Runaghe, Ardara
Nuraghe Ruinas
Nuraghe Ruju
Nuraghe Ruju
Nuraghe Ruju di Buddusò
Nuraghe Rumanedda
Nuraghe S' Iscopalzu - Arainidde
Nuraghe S'Abuleu
Nuraghe S'Acqua Seccis
Nuraghe S'Arroccu
Nuraghe S'Aspru
Nuraghe S'Ega Marteddu
Nuraghe S'Iscampiatòrju
Nuraghe S'Omu de S'Orcu
Nuraghe S'Ulimu
Nuraghe S'Uracheddu Piudu
Nuraghe s'Urachi
Nuraghe Sa Chidade
Nuraghe Sa Domu 'e s'Orcu
Nuraghe sa Domu ‘e s'Orcu
Nuraghe Sa Iba Manna
Nuraghe Sa Jua
Nuraghe Sa Mura
Nuraghe Sa Perdaia
Nuraghe Sa Teria
Nuraghe Sa Thurulia
Nuraghe Sa Turrita
Nuraghe Sàlighe Biancu
Nuraghe Salonis
Nuraghe Samuccu
Nuraghe san Giovanni
Nuraghe San Lorenzo
Nuraghe San Pietro
Nuraghe San Sebastiano
Nuraghe Sanilo
Nuraghe Sant'Anastasia, Soddì
Nuraghe Santa Barbara
Nuraghe Santa Barbara, Macomer
Nuraghe Santu Antine - Torralba
Nuraghe Santu Miali
Nuraghe Sanu
Nuraghe Sartalai
Nuraghe Sas de Melas
Nuraghe Scalas
Nuraghe Sellersu
Nuraghe Semestène
Nuraghe Seneghe
Nuraghe Serbissi
Nuraghe Serra Crastula
Nuraghe Serra Madau
Nuraghe Seruci
Nuraghe Sighientu de Susu
Nuraghe Simieri
Nuraghe Sirai
Nuraghe Sisini
Nuraghe Spighia
Nuraghe Su Canali E Is Piroddis
Nuraghe Su Entosu
Nuraghe Su Motti
Nuraghe Su Nuraxi 'e Pauli
nuraghe Su Sune (ArcheOliena)
nuraghe Succoronis, Macomer
Nuraghe Tanca Manna
Nuraghe Taulera
Nuraghe Tilariga, Bultei
Nuraghe Tilzitta
Nuraghe Tussu
Nuraghe Unia
Nuraghe Ura 'e Sole
Nuraghe Urceni
Nuraghe Vignamarina
Nuraghe Zuras
Nuraghi Turri e Monte Castello di Quirra
Oasi Nuraghe Arrubiu
Parco Archeologico Nuraghe Appiu
Reggia nuragica Sa Domu Beccia
Santuario Nuragico di Santa Vittoria
Su Nuraxi di Barumini
Tomba dei Giganti e Nuraghe Imbertighe
Valle dei Nuraghi Cabu Abbas - Torralba (ss)
Mostra
×

Geocoding Error Occured.

Tried to Geocode:

Error Type:

Please be sure to follow the tutorial on how to setup the Google APIs required for the Advanced Google Map Widget.

Google Map API Key Tutorial

Siti archeologici in Sardegna

La Sardegna è ricca di siti archeologici di grande importanza e interesse. La storia millenaria dell'isola è testimoniata da numerose testimonianze archeologiche, che spaziano dall'età preistorica fino all'epoca romana.

Siti archeologici in Sardegna: quali sono

 Ecco alcuni dei siti archeologici più importanti

Nuraghe di Barumini

Situato nella regione del Medio Campidano, il Nuraghe di Barumini è uno dei siti nuragici più famosi e meglio conservati della Sardegna. È stato dichiarato Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO nel 1997.

Tharros

Situato nella , nella provincia di Oristano, Tharros è un'antica città fenicia e poi romana. Il sito ospita rovine di templi, terme, un anfiteatro e necropoli.

Necropoli di Anghelu Ruju

Situata sulla costa meridionale dell'isola, vicino a Pula, Nora è un sito archeologico che risale all'epoca fenicia e romana. Si possono ammirare i resti di un anfiteatro, una basilica, una villa romana e una necropoli

Necropoli di Tuvixeddu

Situata nel cuore di Cagliari, la Necropoli di Tuvixeddu è una necropoli punica e romana, con oltre 1.200 tombe scavate nella roccia. È uno dei siti funerari più grandi e antichi dell'isola.

Santuario di Monte d'Accoddi

Situato vicino a Porto Torres, il Santuario di Monte d'Accoddi è un antico sito sacro risalente al Neolitico e all'età del Rame. È caratterizzato da un tempio megalitico a forma di ziggurat.

Tombe dei Giganti

Le Tombe dei Giganti sono monumenti funerari preistorici risalenti all'età del bronzo, caratterizzati da grandi pietre verticali che creano una sorta di corridoio o camera sepolcrale. Ci sono diverse Tombe dei Giganti disseminate in tutta l'isola.

Siti archeologici in Sardegna: domande frequenti

Domande e risposte veloci ⚡

Si stima che in Sardegna ci siano più di 7.000 nuraghi, che sono strutture megalitiche uniche e caratteristiche dell'isola. I nuraghi sono torri o complessi fortificati costruiti in pietra, risalenti all'età del Bronzo (circa 1800-900 a.C.) e considerati un simbolo dell'identità e della storia della Sardegna. Ogni nuraghe è unico nella sua forma e struttura, con alcune torri che raggiungono altezze di oltre 20 metri. Queste antiche costruzioni sono disseminate in tutta l'isola, in particolare nelle zone centrali e settentrionali. Alcuni dei nuraghi più famosi includono Su Nuraxi di Barumini, Nuraghe Losa, Nuraghe Santu Antine e Nuraghe Palmavera, ma ce ne sono molti altri da scoprire durante un viaggio in Sardegna

La Sardegna non è stata “scoperta” in senso tradizionale, poiché l'isola è stata abitata sin dai tempi preistorici. La presenza umana in Sardegna risale a migliaia di anni fa, con testimonianze archeologiche che risalgono all'Età del Neolitico, circa 6000-4000 a.C. Durante i millenni successivi, diverse culture si sono succedute nell'isola, tra cui i nuragici, i fenici, i cartaginesi, i romani e altre popolazioni che hanno influenzato la storia e la cultura dell'isola.

La città più antica della Sardegna è considerata essere Nora, situata sulla costa sud-occidentale dell'isola, vicino alla città di Pula. Le origini di Nora risalgono all'età del ferro, intorno al IX secolo a.C., quando venne fondata dai fenici. Successivamente, la città passò sotto il controllo dei cartaginesi e poi dei romani.

La posizione strategica di Nora, con il suo porto naturale e la sua vicinanza alla costa africana, ne ha fatto un importante centro commerciale e militare nel corso dei secoli. Il sito archeologico di Nora rivela l'antica struttura della città, con le sue strade, i templi, le terme, l'anfiteatro e le abitazioni romane. È uno dei siti archeologici più importanti della Sardegna e attrae visitatori da tutto il mondo interessati a scoprire le tracce dell'antica storia dell'isola.

Sì, la Sardegna ospita diverse zone che sono state riconosciute come siti del patrimonio mondiale dell'UNESCO. Queste aree sono state selezionate per la loro importanza culturale, storica o naturale. Ecco alcune delle zone UNESCO in Sardegna:

  1. Su Nuraxi di Barumini: Su Nuraxi è un sito archeologico che comprende un complesso nuragico risalente all'età del Bronzo, situato nel comune di Barumini. È stato dichiarato Patrimonio Mondiale dell'UNESCO nel 1997 per la sua importanza nella comprensione della cultura nuragica.

  2. Area archeologica di Tharros: Situata nella , nella parte occidentale della Sardegna, l'area archeologica di Tharros è stata inserita nella lista dei Patrimoni Mondiali dell'UNESCO nel 2011. Il sito conserva le rovine di un'antica città fenicio-punica e romana.

  3. Area archeologica di Su Romanzesu: Questo sito archeologico si trova nella regione di Abbasanta, nella parte centrale della Sardegna. È stato riconosciuto come Patrimonio Mondiale dell'UNESCO nel 2021 ed è considerato un importante sito per la comprensione dell'età del Bronzo nella regione.

  4. Geoparco del Sulcis Iglesiente: Il Geoparco del Sulcis Iglesiente, situato nella parte sud-occidentale della Sardegna, è stato riconosciuto come Patrimonio Geologico dell'UNESCO nel 2010. Questa area è nota per la sua straordinaria geologia e per la presenza di paesaggi unici, come le formazioni rocciose di Pan di Zucchero e le miniere di carbone.

Queste sono solo alcune delle zone che hanno ricevuto il riconoscimento UNESCO in Sardegna, ma l'isola ospita anche altri siti di grande importanza storica e naturale.

Ti è piaciuto questo articolo?

Clicca sulla stella per votare!

Valutazione media 5 / 5. Numero voti 18

Nessun voto per ora! Sii il primo a valutare questo post.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito è protetto da reCAPTCHA, ed è soggetto alla Privacy Policy e ai Termini di utilizzo di Google.

👋 Ciao, sono Gavina!

Chiedimi qualsiasi cosa su spiagge, territorio, eventi in Sardegna. Sarò felice di rispondere alle tue domande!

Altri articoli interessanti

Polo Museale Casa Zapata Barumini
Barumini: Il Nuraghe Dentro Casa Zapata
Faro Mangiabarche avvolto dalle onde
Come Scegliere le Spiagge in base al Vento
10-cose-da-fare-a-golfo-aranci
10 cose da fare a Golfo Aranci
Sequoie Vallicciola Monte Limbara Sardegna
Sardegna In Montagna: Sequoie Del Limbara
offerte-traghetti-sardegna-moby
Offerte Traghetti Sardegna
Mappa_Traghetti
Traghetti Palau La Maddalena: orari, tariffe 2024
Regolamento spiagge Olbia
Regolamento spiagge di Olbia: vietato fumare e portare plastica
Luras Gli Ulivi Millenari
Ulivi Millenari Di Luras: alberi di 4000 anni
Buggerru, Sardegna Galleria Henry
6 Miniere da Visitare in Sardegna
Escursioni in kayak Porto San Paolo
Cosa fare a Olbia [Le MIGLIORI 10 attività]