Budoni, Bandiera Blu 2022

Giglio di Mare visibile sulle spiagge in Sardegna
Sergio Atzori
Sergio Atzori
Table des matières
5
(12)

Il Programma Bandiera Blu ha divulgato la lista delle spiagge con Bandiera Blu 2022. Tra le nuove località inserite in Sardegna c’è il Comune di Budoni con la Baia di Budoni.

La Spiaggia di Budoni ha ottenuto quindi il riconoscimento della Bandiera Blu 2022, soddisfacendo i requisiti sulla pulizia delle spiagge, gli standard richiesti per le acque di balneazione e per la presenza di servizi.

5/5

Escursioni in barca

La nostra selezione di gite, escursioni in barca. Vedi tutti.

Spiaggia di Budoni Bandiera Blu 2022

Dune Pineta Macchia Mediterranea Budoni
Dune Pineta Macchia Mediterranea Budoni

Budoni è un paese che si sviluppa sulla costa nord est della Sardegna. Si trova circa a 30 Km a sud di Olbia e a circa a 12 Km a sud di San Teodoro vicino all’Tavolara et zone de protection marine de Punta Coda Cavallo

Un borgo delizioso che si articola lungo la strada principale – la SS 125 Orientale Sarda – con alle spalle delle dolci colline verdeggianti.

Il mare nella zona di Budoni è da sempre conosciuto per la particolare colorazione delle sue acque: limpide e incantate. Le spiagge di Budoni sono tutte molto suggestive, alcune davvero selvagge e incontaminate.

Nella fascia retro dunale delle spiagge di Budoni è possibile ammirare le piante tipiche della Sardegna e della macchia mediterranea.

Esplorare la porzione costiera delle spiagge, specialmente quelle selvagge e lontane dal centro abitato riserva sempre sorprese inaspettate.

Sardegna, le 15 Spiagge Bandiera Blu 2022

In Sardegna ci sono 15 comuni che hanno ottenuto la prestigiosa certificazione della Bandiera Blu:

  1. La Maddalena (Sassari): Tegge, Monti D’a Rena, Bassa Trinità, Porto Lungo, Spalmatore, Caprera Cala Relitto, Caprera Due Mari, Carlotto Nido d’Aquila. Tutte nel Parco Nazionale Arcipelago di La Maddalena

  2. Santa Teresa Gallura (Sassari): Rena Ponente Capo Testa, Rena Bianca, Zia Culumba Capo Testa, Rena di Levante, La Taltana Santa Reparata

  3. Palau (Sassari): Isolotto Palau Vecchio

  4. Budoni (Olbia-Tempio Sassari): Baia di Budoni

  5. Castelsardo (Sassari): Madonnina Stella Maris, Sacro Cuore Ampurias

  6. Sorso (Sassari): Spiaggia della Marina, Marina di Sorso
  7. Trinità D’Agultu e Vignola (Sassari): La Marinedda, Cala Sarraina, Spiaggia Lunga Isola Rossa

  8. Aglientu (Sassari): Vignola Mare, Rena Majore

  9. Sassari: Porto Ferro, Porto Palmas, Platamona

  10. Badesi (Sassari): Baia delle Mimose Pirotto Li Frati, Li Mindi, Li Junchi, Lu Poltu Biancu

  11. Quartu Sant’Elena (Cagliari): Poetto, Mare Pintau

  12. Sant’Antioco (Cagliari Carbonia Iglesias): Maladroxia Coacuaddus

  13. Tortolì (Nuoro): Porto Frailis, Ponente La Capannina, Orrì Foxilioni, Muxì il Golfetto, Lido di Orrì I e II Spiaggia, Lido di Cea, San Gimiliano

  14. Bari Sardo (Nuoro): Bucca ‘e Strumpu, Torre di Barì, Sa Marina

  15. Oristano: Torregrande

Cosa è il Programma Bandiera Blu?

Mare Azzurro Con Amp Tavolara Sullo Sfondo
Mare Azzurro Con Amp Tavolara Sullo Sfondo

Il Programma Internazionale Bandiera Blu è una certificazione della qualità ambientale – e non solo – delle località balneari.

Il progetto, inizialmente di respiro europeo, conta oggi 49 paesi in tutto il mondo e vanta una partnership con il Programma per l’Ambiente delle Nazioni Unite (UNEP).

I criteri valutati sono piuttosto articolati ed è richiesto il mantenimento degli standard. Tra i requisiti richiesti per ottenere la Bandiera Blu ci sono:

  • la qualità delle acque con il campionamento delle acque di balneazione
  • la promozione di programmi di educazione ambientale
  • la corretta gestione ambientale
  • la presenza di servizi con particolare attenzione alla sicurezza

La Foundation for Environmental Education (FEE)

Dal 1987 l’organizzazione non governativa e no profit Foundation for Environmental Education (FEE) valuta con dei parametri le caratteristiche e la qualità della spiagge e degli approdi.

Una volta terminato il processo di valutazione, conferisce alle località meritevoli la certificazione che attesta che il territorio è gestito in maniera sostenibile.

La Bandiera Blu si riferisce ad una corretta gestione del territorio attraverso la promozione di attività a carattere ambientale e di valorizzazione del turismo sostenibile.

Lista completa Bandiere Blu 2022 in Italia

Bandiera Blu: alcune domande frequenti

La Bandiera Blu è una certificazione che viene conferita dalla Foundation for Environmental Education (FEE) a tutte le località balneari che soddisfano criteri di qualità.

Avere la Bandiera Blu significa avere rispettato i criteri imposti per l’assegnazione della certificazione Bandiera Blu. I requisiti riguardano prevalentemente la pulizia delle spiagge e delle acque, la promozione di programmi di educazione ambientale e turismo sostenibili.

Una spiaggia può ottenere la Bandiera Blu se rispetta i parametri indicati dalla Foundation for Environmental Education (FEE). In particolare i criteri si riferiscono a qualità delle acque, sostenibilità, programmi di educazione ambientale e servizi offerti.

No, i comuni costieri possono partecipare gratuitamente al programma attraverso la compilazione di un questionario. La valutazione e la certificazione per le visite di controllo non sono a pagamento.

How useful was this post?

Click on a star to rate it!

Average rating 5 / 5. Vote count: 12

No votes so far! Be the first to rate this post.

Lire aussi
Sergio Atzori
Sergio Atzori

Vous avez des questions sur cet article ou des photos à publier ?
Laissez votre commentaire ci-dessous.

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *

 

 &sol ; 

Se connecter

Envoyer un message

Mes préférés