Appunti di viaggio a Cala Gonone

Dopo il tunnel, è subito effetto WOW

Orosei, nuraghe e spiaggia di Osalla

Il mare di Cala Gonone

Hey tu! Si, dico proprio a te, finalmente sei passato per di qua. Ti voglio introdurre ad una delle meraviglie Sarde, forse la conosci già e pensi di averene tutte le informazioni, oppure per te sarà una novità assoluta. Io ho la certezza di riuscire a sorprenderti con le mie parole.  Ma di cosa sto sproloquiando con questa premessa? Dell’unica ed inimitabile CALA GONONE.

Indice

Nuraghe vista mare

Lo so, lo so, vedo perfettamente quell’enorme punto di domanda sulla tua testolina, lasciati guidare in questa avventura virtuale. Cala Gonone è una splendida cittadina marittima nel cuore della Sardegna, situata nel comune di Dorgali, in provincia di Nuoro.
Un luogo ricco di cenni storici, poichè fu abitata dalla civiltà nuragica, successivamente insediata da quella romana e bizantina. La sua gemma più brillante però rimane il mare.
Un’acqua dai colori sensazionali, dall’azzuro o verde chiari come pietre preziose al blu scuro quasi nero delle sue profondità.

Orosei, nuraghe e spiaggia di Osalla

Il caldo, il freddo, WOW

Sapevi che una delle sue caratteristiche era l’inaccessibilità? Si proprio così, pensa che tempo fa l’unica maniera per raggiungere Cala Gonone era attraverso il mare! Adesso grazie a vari tunnel costruiti nei promontori del luogo, l’accesso è facilitato –  escludendo ovviamente questa magica invenzione di internet che ti permette di vedere Capo Horn dal divano.

 

Percorrendo quindi la SS 125 Orientale Sarda nei pressi di Dorgali trovi la deviazione che attraverso un tunnel ti trasporta nell’incredibile mondo di Cala Gonone. Una volta che avrai lasciato l’ultima galleria si aprirà di fronte a te un ripido strapiombo che dà sulla costa, dove ammirerai un accenno delle meraviglie che ti attendono.

L’effetto WOW è assicurato. 

 

Altro effetto WOW – con brividi – assicurato è lo spettacolo delle Grotte del Bue Marino. All’interno dei tunnel delle grotte potresti aver freddo – io ho rabbrividito un po’, seppure piacevolmente – per via dello sbalzo termico che percepirai essendo dentro la montagna.

 

Intorno a te potrai ascoltare il rumore dell’acqua che scorre e vedrai delle piccole gocce, che cadendo dal soffitto lentamente creano le meraviglie che potrai contemplare.

A Cala GONONE, Dopo il tunnel è subito effetto wow

Pari merito

Per scoprire appieno Cala Gonone ed i suoi segreti ti consiglio anzitutto di cominciare con… un bel gelato!

 

Il lungomare è ricco di gelaterie artigianali che producono anche gusti particolari come il mirto, s’aranzada, il torrone e altri meravigliosi gusti di Sardergna.

A pari merito poi ci sono le super grotte e le fantastiche spiagge. Ti consiglio di visitare le numerosissime spiagge con un’acqua dai colori vividi e cristallini ed ovviamente le grotte, tra cui spicca l’ indimenticabile Grotta del Bue Marino, una grotta così famosa da rappresentare Cala Gonone nel mondo.

 

Mi è capitato di raccontare il mio viaggio a Cala Gonone e mai avrei immaginato che le Grotte del Bue Marino fossero famose perfino in Giappone!

 

Tra le varie spiagge di cui ti parlavo prima, una delle più famose è sicuramente Cala Luna, un’insenatura di circa 7km, dove non troverai molta sabbia, bensi una vastità di ciottoli finemente levigati dall’acqua. Il colore predominate del mare è il verde, intenso come se fosse un vastissimo smeraldo.

 

Siamo stati poi a Cala Goloritzè. La spiaggia è famosa per lo splendido arco calcareo e per la Guglia, un monolite di calcare alto circa 140 metri che svetta sulla piccola baia. Puoi raggiungere questa spiaggia percorrendo un sentiero lungo un paio di chilometri partendo da Baunei oppure, puoi noleggiare un gommone a Cala Gonone (come abbiamo fatto noi) e arrivarci via mare.

Gelato al mirto vista mare. Start. repeat. again.

💡 Cosa (non) fare a Cala Gonone

Assolutatamente da non fare?

Non arrivare a Cala Gonone senza aver prenotato online la tua gita in barca!

 

Cala Gonone è una piccola città che da Aprile a Ottobre ospita tanti turisti, raggiungendo la massima densità durante l’estate. Le aziende che offrono escursioni in barca sono tante ma i turisti… sono di più!

 

Se non hai prenotato per tempo la tua gita in barca online, rischi di non trovare più una barca disponibile, soprattutto a Luglio e Agosto.

 

Su YepSea.com potrai scegliere divesi tipi di escursione come la gita in veliero, l’escursione con la visita alla Grotta del Bue Marino o approffittare del noleggio gommoni, anche senza obbligo di patente, per visitare la costa in totale autonomia.

 

Che cosa stai aspettando ancora? So perfettamente di averti già conquistato, vieni a trovarci e non esitare a prenotare ed acquistare la tua gita con anticipo e, in questo modo la tua indimenticabile esperienza sarà garantita.

Se non hai mai visto Cala Gonone non puoi dire di essere stato in Sardegna. E se l’hai vista… sai anche che è sempre una contiuna scoperta.

 

Prenota online la tua gita in barca a Cala Gonone.

user thumbnail YepSea


Sergio Atzori

CEO YepSea.com

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email