Unvergessliche Strände zwischen Olbia und San Teodoro: 12 Wunder

Sergio Atzori
Sergio Atzori
Inhaltsübersicht
5
(12)

Posti da Vedere Tra Olbia E San Teodoro

Le spiagge più belle e conosciute della zona tra Olbia, Porto San Paolo e San Teodoro sono baie mozzafiato assolutamente da vedere durante una vacanza nella costa nord est della Sardegna.

In quest’area trovi motissime attivita ed escursioni per visitare la zona e hai a tua disposizione spiagge libere e spiagge attrezzate dotate di tutti i servizi.

L’area consta di un tratto di mare di particolare importanza dal punto di vista naturalistico grazie anche alla presenza dell’Area Marina Protetta Tavolara Punta Coda Cavallo che ne ha valorizzato e massimizzato il patrimonio. Il consorzio costituito fra i Comuni di Olbia, Loiri Porto San Paolo e San Teodoro gestisce sin dal 2004 il tratto che va da Capo Ceraso fino a Cala Finocchio, incluse le isole di Tavolara, Molara e Molarotto.

5/5

Escursioni in barca

La nostra selezione di gite, escursioni in barca. Vedi tutti.

Spiagge di Capo Ceraso: selvagge

Le spiagge del promontorio di Capo Ceraso nel territorio a sud di Olbia sono moltissime, tutta la penisola è delineata da calette e insenature riservate, raggiungibili in parte in macchina e alcune esclusivamente a piedi o dal mare. Il promontorio inizia a nord con la Spiaggia Le Saline e a Murta Maria la Spiaggia Marina Maria.

Oltrepassando numerosissime minuscole calette dall’acqua cristallina, si arriva alla spiaggia Li Cuncheddi. Procedendo in senso orario da nord a sud si trova Poltu Manzu, la spiaggia di Porto Vitello sino a Punta Ruja. Continuando lungo costa si trova la spiaggia Poltu Casu sovrastata dal punto panoramico “Vedetta di Capo Ceraso” posto sulla sommità del promontorio. Nella parte sud sono presenti poi presenti la Spiaggia del Dottore e la Spiaggia di Porto Istana.

Spiaggia Porto Istana: soffice

Al limite sud del Promontorio di Capo Ceraso c’è la spiaggia di Porto Istana situata nel comune di Olbia di fronte all’Isola di Tavolara. La spiaggia è costituita da 4 insenature separate da piccole fasce di scogli di granito rosato, le 4 baie che si vengono a creare sono ricoperte da sabbia bianca e morbida che degrada dolcemente nell’acqua del Golfo Spurlatta. Alle spalle della spiaggia sono presenti piccoli sentieri e camminamenti immersi nella vegetazione.

Spiaggia Corallina: incantevole

Unvergessliche Strände zwischen Olbia und San Teodoro: 12 Wunder
Spiaggia In Sardegna Con Mare Azzurro E Scogli

La Baia Costa Corallina è situata sul confine tra Olbia e Porto San Paolo ed è raggiungibile percorrendo la strada SS125 Orientale Sarda prendendo la deviazione che porta al Villaggio Costa Corallina e all’Hotel Ollastu.

La spiaggia è divisa in più sezioni da piccoli scogli ed è all’interno di una insenatura naturale in cui si trova anche l’ingresso nel piccolo e caratteristico porticciolo di Costa Corallina. Una baia da cartolina, sabbia bianchissima e impalpabile, mare color pastello bianco-azzurro, rocce granitiche rosa con venature colorate, vegetazione sempreverde.

Sullo sfondo l’Isola di Tavolara e il promontorio di Capo Figari. Sull’arenile sono presenti tratti di spiaggia libera e “La Pizzichina” una spiaggia attrezzata con servizio ombrelloni e risto bar. Se ti trovi in zona non puoi non andare a vederla.

Spiaggia Punta Don Diego: riservata

Spiaggia Punta Don Diego è una spiaggia tranquilla e poco frequentata che si divide in 2 calette. La baia affaccia sulle Isole di Tavolara e Molara, nel cuore del tratto costiero dell’Area Marina Protetta.

Davanti alla spiaggia si apre una vista incantevole su Porto Taverna e Cala Girgolu con i famosi Sassi Piatti. Nei pressi della spiaggia sono presenti l’Hotel Don Diego e un piccolo porticciolo privato. Il fondale degrada dolcemente, questo la rende una spiaggia particolarmente adatta a bambini e famiglie.

Come arrivare alla Spiaggia di Punta Don Diego

Am beliebtesten
Ein anderer Weg?

Sie können alles von oben oder... vom Wasser aus sehen

Spiaggia Porto Taverna: allegra

Sabbia bianca, mare azzurro. Una lunga spiaggia molto conosciuta nella zona e per questo piuttosto frequentata specialmente nella stagione estiva. Sull’arenile si alternano tratti di spiaggia libera con concessioni di spiagge attrezzate e bar – ristoranti.

La spiaggia ha più ingressi, il più ampio e utilizzato si trova nella zona nord della spiaggia, più piccolo e raccolto l’ingresso a sud. Nella zona retro dunale è presente uno stagno dove è possibile fare delle splendide passeggiate immersi nella natura. Percorrendo i camminamenti della zona umida si può fare bird watching e vedere fenicotteri, aironi, garzette e cavalieri d’italia.

Come arrivare alla Spiaggia Porto Taverna

Spiaggia Cala Girgolu: intensa

La spiaggia di Cala Girgolu o Cala Ghjlgolu è una piccola perla poco conosciuta che si trova a Loiri Porto San Paolo in località Vaccileddi nella zona di Monte Petrosu. La spiaggia di Cala Girgolu ha in prezioso stagno nella zona retrostante all’arenile ed è molto conosciuta oltre che per la sua bellezza anche per la famosa roccia della Tartaruga.

Nei pressi di Cala Ghjlgolu si trova anche la spiaggia de Le Formiche e I Sassi Piatti, una zona costellata di rocce lisce livellate da vento e mare dalle forme più diverse.

Come arrivare alla Spiaggia di Cala Girgolu

Spiaggia Punta Molara: raccolta

Una piccola e deliziosa spiaggia nel territorio di Monte Petrosu situata proprio davanti all’Isola di Molara. È una zona ricca di macchia mediterranea che cresce spontanea e selvaggia con una grande scogliera che ospita questa spiaggetta raccolta poco frequentata anche nei mesi estivi. Proseguendo a sud rispetto a Punta Molara si trova la spiaggia di Cala Ginepro, un’altra perla della zona.

Come arrivare alla Spiaggia Punta Molara

Spiagge di Capo Coda Cavallo: imperdibili

Nell’Area Marina Protetta di Tavolara Punta Coda Cavallo si trova il promontorio di Capo Coda Cavallo costellato di alcune delle spiagge più belle della zona. Una penisola incantevole situata di fronte alle isole di Tavolara e Molara a circa 20 km a sud di Olbia con scogliere granitiche, spiagge di sabbia bianchissima e vegetazione rigogliosa.

La parte terminale del promontorio che volge a nord ha una spiaggia lunghissima ben servita ed attrezzata che affaccia nel golfo di Cala Coda Cavallo dominata da Punta Est. Di fronte alla spiaggia si trova la piccola Isola di Proratora.

Sulla porzione della penisola rivolta a sud sono presenti Salina Bamba e la spiaggia di Salinedda, piccole spiagge incantevoli sia libere che attrezzate dove è possibile fare molte attività divertenti ed esplorare i dintorni.

Nella zona di Capo Coda Cavallo sono presenti campeggi e resort esclusivi come il Baja Bianca e il Grande Baia dove è possibile trascorrere una vacanza vicino alle spiagge più belle immersi nella quiete e nel verde.

Come arrivare a Capo Coda Cavallo

Spiaggia Cala Brandinchi: ammaliante

Tra le spiagge più famose della Sardegna si deve certamente annoverare la bellissima spiaggia di Brandinchi, impropriamente chiamata “Piccola Tahiti” per il colore delle sue acque e per il suo aspetto esotico. La spiaggia si trova a sud del promontorio di Capo Coda Cavallo e a nord di Punta Sabatino dove si trova il villaggio di Puntaldia.

Una spiaggia molto frequentata durante la stagione estiva che però merita certamente una visita. La spiaggia di Cala Brandinchi è una spiaggia molto lunga con sabbia bianca e fine, i suoi fondali degradano dolcemente questo la rende particolarmente adatta alla balneazione.

Nella zona retrostante si trovano delle piccole dune e una pineta attrezzata con tavoli di legno dove è possibile fare pic nic e ristorarsi all’ombra.

Come arrivare alla Spiaggia Cala Brandinchi

Spiaggia di Lu Impostu: perfetta

La gemella di Cala Brandinchi è la spiaggia di Lu Impostu, raggiungibile dalla strada che conduce verso il promontorio che ospita Puntaldia. Le due spiagge sono molto simili nelle caratteristiche e sono divise da un piccolo promontorio dove è possibile passeggiare. Lu Impostu è una spiaggia che offre zone di spiaggia libera e zone attrezzate con ombrelloni, lettini e watersports.

L’arenile ha un piccolo stagno retrodunale che sfocia nel mare, la spiaggia è raggiungibile attraverso un piccolo guado da fare a piedi. Una situazione davvero molto gradevole e un’ottima alternativa per vedere una spiaggia davvero interessante.

Come arrivare alla Spiaggia di Lu Impostu

Spiaggia La Cinta: divertente

Una delle spiagge di San Teodoro, bella, lunga, con un panorama gradevole ideale per famiglie e gruppi di persone. La spiaggia inizia a nord dal promontorio di Puntaldia dove è situato il Golf Club Puntaldia per finire nella parte iniziale del centro abitato di San Teodoro.

Sulla spiaggia sono presenti davvero tutti i servizi utili e necessari per trascorrere una giornata in spiaggia. Nella zona retrostante sono presenti meravigliose dune di sabbia e la famosa Laguna di San Teodoro.

Lo stagno di San Teodoro è un’area SIC – Sito di Interesse Comunitario – molto importante dal punto di vista naturalistico che ha ospitato anche alcune serate nell’ambito della rassegna cinematografica “Festival del Cinema di Tavolara”. Lungo la spiaggia e nella zona retrostante è possibile fare lunghe passeggiate, ammirare le piante caratteristiche della macchia mediterranea e fare birdwatching.

Come arrivare alla Spiaggia La Cinta

Spiaggia Isuledda: incredibile

La spiaggia Isuledda di San Teodoro si trova a sud del centro abitato di San Teodoro. A sud della spiaggia si entra poi nel territorio di Budoni.

Una spiaggia di pura magia che si scopre in tutta la sua bellezza sin dalla strada che vi conduce.

Dall’alto è possibile ammirare la sue acque limpidissime, chiarissime e azzurrissime. Una spiaggia lunga che presenta nella zona retrostante la suggestiva Laguna della Spiaggia Isuledda. Il fondale degrada dolcemente e resta basso per molti metri dalla costa, la spiaggia è attrezzata con bar e tutti i servizi. Assolutamente da vedere.

Come arrivare alla Spiaggia Isuledda San Teodoro

Wie hilfreich war dieser Beitrag?

Klicke auf die Sterne um zu bewerten!

Durchschnittliche Bewertung 5 / 5. Anzahl Bewertungen: 12

Bisher keine Bewertungen! Sei der Erste, der diesen Beitrag bewertet.

Lesen Sie auch
Sergio Atzori
Sergio Atzori

Haben Sie Fragen zu diesem Artikel oder möchten Sie Fotos veröffentlichen?
Hinterlassen Sie unten einen Kommentar.

Schreibe einen Kommentar

Deine E-Mail-Adresse wird nicht veröffentlicht. Erforderliche Felder sind mit * markiert

 

 / 

Eintragen

Nachricht senden

Meine Favoriten