Capo Figari

Il promontorio di Capo Figari è caratterizzato da imponenti falesie calcaree a picco sul mare. Le sue bianche scogliere sono composte da rocce modellate dall’azione di acqua e vento che offrono riparo a una moltitudine di animali. La fauna di questo Sito di Interesse Comunitario – area SIC – è piuttosto varia, tra i maggiori esponenti il muflone, il cinghiale, la volpe, la lepre, la testuggine, il gabbiano corso e il gabbiano reale, il falco pellegrino, la berta minore, l’uccello delle tempeste, il cormorano e il marangone dal ciuffo. Anche la flora tipica della macchia mediterranea è particolarmente ricca e degna di nota. Tra gli esponenti presenti più noti si ammira il mirto, il ginepro, l’olivastro, il leccio, il corbezzolo, il cisto, l’elicriso, l’erica, la lavanda e il rosmarino, il lentisco, giunco ed euforbia.

 

 / 

Sign in

Send Message

My favorites