5
(1)

Die Oase Biderosa, ein unverfälschtes Paradies

Oasi Biderosa, un paradiso incontaminato nel Golfo di Orosei. 500 ettari di natura selvaggia da godersi tra spiagge, boschi ed escursioni
Oasi Bidderosa, Reservierungen


Chatte mit Gavina, die künstliche Intelligenz, die alles über Sardinien weiß.
Zum Chat gehen

Index

Oasi Biderosa: un'esperienza naturale unica sulla costa sarda

è una riserva naturale situata sulla costa orientale della Sardegna, nel , in provincia di Nuoro. Questo parco naturale è stato istituito nel 1999 con l'obiettivo di proteggere l'ambiente naturale della zona e promuovere la conservazione della flora e della fauna locale.

La storia di risale a molti anni fa, quando questa zona era ancora incontaminata e selvaggia. Oggi, grazie alla sua posizione privilegiata e alla sua bellezza naturale, Oasi Biderosa è diventata una meta turistica molto popolare per coloro che cercano una vacanza rilassante e immersa nella natura.

Kurzum

  • Oasi Biderosa è una riserva naturale situata sulla costa orientale della Sardegna, in provincia di Nuoro.
  • L'obiettivo principale di Oasi Biderosa è quello di proteggere l'ambiente naturale della zona e promuovere la conservazione della flora e della fauna locale.
  • Grazie alla sua posizione privilegiata e alla sua bellezza naturale, Oasi Biderosa è diventata una meta turistica molto popolare per chi cerca il relax, spiagge ed escursioni immersi nella natura

Storia di Oasi Biderosa

L'Oasi Biderosa è una riserva naturale situata sulla costa orientale della Sardegna, nel comune di Orosei. La sua storia inizia negli anni '80, quando un gruppo di ambientalisti locali si unì per proteggere la zona dall'urbanizzazione e dal turismo di massa.

Nel 1999, l'area fu ufficialmente dichiarata riserva naturale, grazie all'impegno del WWF Italia e del Comune di Orosei. La riserva si estende su una superficie di circa 183 ettari, tra cui una spiaggia di sabbia bianca e acque cristalline.

La flora e la fauna dell'Oasi Biderosa sono molto diverse e includono piante mediterranee come il mirto, la fillirea e il lentisco, così come uccelli migratori come la garzetta e il martin pescatore. La riserva è anche un importante sito di nidificazione per la tartaruga marina Caretta caretta.

L'accesso all'Oasi Biderosa è limitato a un massimo di 1.500 visitatori al giorno per proteggere l'ambiente fragile della zona. I visitatori possono godere di sentieri naturalistici, di un'area picnic e di una spiaggia incontaminata.

Oasi Biderosa, dove si trova e Accesso

Oasi Biderosa si trova sulla costa orientale della Sardegna, nel comune di Orosei, nella provincia di Nuoro. È una riserva naturale costiera, che si estende per circa 160 ettari e comprende 5 km di costa.

Come Raggiungere Oasi Biderosa

L'Oasi Biderosa è raggiungibile in auto, prendendo la strada provinciale SP 125 in direzione di Orosei e poi seguendo le indicazioni per Biderosa. È possibile parcheggiare l'auto all'ingresso dell'oasi.

In alternativa, è possibile raggiungere l'oasi con i mezzi pubblici, prendendo l'autobus che parte dalla stazione degli autobus di Orosei. L'autobus ferma all'ingresso dell'oasi.

Orari e Biglietti

L'Oasi Biderosa è aperta tutti i giorni dalle 9:00 alle 19:00. L'ingresso è consentito solo a un numero limitato di visitatori al giorno, per preservare l'ambiente naturale. È necessario prenotare in anticipo il biglietto d'ingresso, che può essere acquistato online sul sito ufficiale dell'oasi o presso l'ufficio informazioni turistiche di Orosei. Il prezzo del biglietto d'ingresso varia a seconda della stagione e dell'età del visitatore.

Flora und Fauna

Specie Vegetali

L'Oasi Biderosa è una riserva naturale che ospita una vasta gamma di specie vegetali. Tra le piante più comuni, ci sono lecci, corbezzoli, ginepri, lentischi e oleandri. Gli alberi di leccio sono particolarmente abbondanti e raggiungono altezze notevoli, creando un ambiente ombroso e fresco.

Inoltre, l'oasi ospita anche numerose specie di piante acquatiche, come la ninfea e la canna palustre, che si sviluppano lungo i corsi d'acqua e nei laghetti.

Specie Animali

L'Oasi Biderosa è anche un'importante area di riproduzione per numerose specie animali. Tra le specie di uccelli che nidificano nell'area ci sono il germano reale, la folaga, il martin pescatore e il tarabuso. Inoltre, è possibile avvistare il falco pellegrino, il gufo comune e il picchio rosso maggiore.

Tra i mammiferi presenti nell'oasi, ci sono il cinghiale, il tasso, la volpe e la donnola. Inoltre, la riserva ospita anche numerose specie di rettili, tra cui la lucertola campestre, il biacco e la vipera aspis.

L'oasi è anche un importante habitat per numerose specie di insetti, tra cui farfalle, libellule e api. In particolare, la riserva è nota per ospitare numerose specie di farfalle, tra cui la vanessa dell'ortica, la macaone e l'argento vivo.

Attività e Servizi

Escursioni e Percorsi

Oasi Biderosa offre una vasta gamma di percorsi e sentieri per gli amanti della natura e dell'avventura. I visitatori possono scegliere tra percorsi a piedi, in bicicletta o a cavallo, e scoprire la bellezza della flora e della fauna locale. I sentieri sono ben segnalati e adatti a tutti i livelli di abilità, dai principianti ai più esperti.

Punti di Ristoro

Oasi Biderosa dispone di diverse opzioni per i visitatori che desiderano mangiare qualcosa durante la loro visita. Ci sono diversi punti di ristoro all'interno dell'oasi, dove è possibile gustare piatti della cucina locale. I ristoranti offrono piatti a base di pesce fresco, pasta fatta in casa e prodotti locali di alta qualità.

Noleggio Attrezzature

Per coloro che desiderano esplorare l'oasi in modo più attivo, è possibile noleggiare attrezzature per le attività all'aperto. Ci sono biciclette, attrezzature per il trekking e attrezzature per gli sport acquatici disponibili per il noleggio. In questo modo, i visitatori possono godere appieno delle attività all'aperto offerte dall'oasi.

Regolamenti e Conservazione

Oasi Biderosa è un'area protetta situata in Sardegna, Italia. Per garantire la conservazione dell'ambiente naturale, la zona è soggetta a regolamenti specifici.

L'accesso all'area protetta è consentito solo ai visitatori che rispettano le regole stabilite. Ad esempio, è vietato accendere fuochi, danneggiare la flora e la fauna, e gettare rifiuti nell'area protetta. Inoltre, l'accesso ai sentieri è permesso solo a piedi o in bicicletta, e non è consentito l'uso di veicoli a motore.

Per garantire la conservazione dell'ambiente naturale, l'area protetta è anche soggetta a limitazioni di capacità. Solo un numero limitato di visitatori è ammesso nell'area protetta ogni giorno, al fine di ridurre l'impatto ambientale.

L'Oasi Biderosa è gestita dal Parco Naturale Regionale di , che si impegna a garantire la conservazione dell'ambiente naturale attraverso la promozione di pratiche sostenibili. Inoltre, il parco offre programmi educativi per sensibilizzare i visitatori sull'importanza della conservazione dell'ambiente naturale.

In sintesi, l'Oasi Biderosa è un'area protetta che richiede il rispetto di regolamenti specifici per garantire la conservazione dell'ambiente naturale. Il Parco Naturale Regionale di si impegna a promuovere pratiche sostenibili e a sensibilizzare i visitatori sull'importanza della conservazione dell'ambiente naturale.

Galleria Immagini

La bellezza naturale dell'Oasi Biderosa può essere apprezzata al meglio attraverso una serie di immagini affascinanti. La Galleria Immagini dell'Oasi Biderosa è una raccolta di foto che catturano la bellezza delle spiagge, delle dune e della vegetazione locale.

Le immagini mostrano la varietà di habitat presenti nell'oasi, dalle spiagge di sabbia bianca alle dune coperte di . La fauna locale è ben rappresentata nelle immagini, con foto di uccelli come il martin pescatore, il fringuello e il merlo acquaiolo.

Le immagini della Galleria Immagini dell'Oasi Biderosa mostrano anche la varietà di attività che i visitatori possono svolgere, tra cui il birdwatching, il trekking e il nuoto. Inoltre, le immagini mostrano l'importanza della conservazione dell'habitat naturale dell'oasi e la necessità di proteggere la fauna e la flora locali.

In sintesi, la Galleria Immagini dell'Oasi Biderosa è un'ottima risorsa per coloro che vogliono esplorare la bellezza naturale dell'area e comprendere l'importanza della conservazione della natura.

Contatti e Informazioni Utili

Oasi Biderosa è un'area naturale protetta situata sulla costa orientale della Sardegna, nel comune di Orosei. Per chi desidera visitare l'oasi, di seguito sono riportate le informazioni utili.

Orari di apertura

L'oasi è aperta tutti i giorni dalle ore 9:00 alle ore 20:00, con l'ultimo ingresso consentito alle ore 19:00.

Kontakt

Per informazioni e prenotazioni, è possibile contattare l'associazione che gestisce l'oasi tramite i seguenti recapiti telefonici e email:

Si consiglia di prenotare in anticipo, soprattutto nei periodi di alta stagione, per garantirsi l'accesso all'area protetta.

Domande Frequenti

Quali sono i prezzi per l'accesso all'Oasi di Bidderosa?

I prezzi per l'accesso all'Oasi di Bidderosa variano a seconda della stagione e del tipo di visitatore. Leggi l'articolo sulla prenotazione Bidderosa

Cosa si può vedere all'interno dell'Oasi di Bidderosa?

L'Oasi di Bidderosa è una riserva naturale che offre una grande varietà di paesaggi naturali, tra cui spiagge, dune, lagune e boschi. I visitatori possono osservare diverse specie di animali e piante, tra cui uccelli migratori, tartarughe marine e fiori selvatici.

Quali sono le indicazioni per arrivare all'Oasi di Bidderosa?

L'Oasi di Bidderosa si trova sulla costa orientale della Sardegna, vicino alla città di Orosei. È possibile raggiungerla in auto o in autobus seguendo le indicazioni stradali.

Esiste un servizio di navetta per raggiungere l'Oasi di Bidderosa?

Non esiste un servizio di navetta diretto per raggiungere l'Oasi di Bidderosa. Tuttavia, è possibile utilizzare i mezzi pubblici o noleggiare un'auto per raggiungere la zona dell'Oasi.

Wie hilfreich war dieser Beitrag?

Klicke auf die Sterne um zu bewerten!

Durchschnittliche Bewertung 5 / 5. Anzahl Bewertungen: 1

Bisher keine Bewertungen! Sei der Erste, der diesen Beitrag bewertet.

Schreibe einen Kommentar

Deine E-Mail-Adresse wird nicht veröffentlicht. Erforderliche Felder sind mit * markiert

Diese Website ist durch reCAPTCHA geschützt und es gelten die Datenschutzbestimmungen und Nutzungsbedingungen von Google

👋 Hallo, ich bin Gavina!

Fragen Sie mich alles über die Strände, das Gebiet, die Ereignisse auf Sardinien. Ich werde glücklich sein, Ihre Fragen zu beantworten!

Sardinien entdecken

Andere interessante Artikel

Leuchtturm von Mangiabarche umgeben von Wellen
Wie man Strände nach dem Wind auswählt
Dorf Forte
Dörfer in Sardinien
Villa-zu-mieten-Porto-Cervo-Sardinien-Ametistsa
Die schönsten Villen am Meer in Sardinien zu vermieten
Foto Pietre Sonore Sciola Le Vele Lungomare Golfo Aranci bei Sonnenuntergang
Pinuccio Sciola Pietre Sonore A Golfo Aranci
Schloss Bosa, Blick auf den Fluss Temo
Schloss Bosa: Geschichte, Charme und ein Panoramablick auf Sardinien
Ozean-Säuberungs-Brillen
Erste Sonnenbrille aus Plastik, die von Ocean Cleanup im Meer gesammelt wurde
Arrubiu Größte Nuraghe in Sardinien
Roter Riese: Arrubiu Die größte Nuraghe
10-Dinge-zu-tun-in-die-Golf-Orangen
Golfo Aranci: Strandkarte, Sehenswürdigkeiten und empfohlene Aktivitäten
Glocke am Eingang von Tiscali
Tiscali, nuragisches Dorf im Herzen des antiken Sardiniens
Cala Girgolu mit Blick auf die Insel Tavolara bei Sonnenuntergang
Unvergessliche Strände zwischen Olbia und San Teodoro: 12 Wunder

 

 / 

Eintragen

Nachricht senden

Meine Favoriten